Main menu

ID 293 - Redazione ETC per altezze maggiori di 4 m.

vorrei porvi un quesito per quanto riguarda la redazione di un elaborato tecnico di copertura in riferimento al seguente caso:
trattasi di una copertura piana orizzontale a pianta rettangolare di un edificio con altezza corrispondente a n.2 piani.
Al di sopra di tale copertura verrà realizzata una nuova copertura a capanna con doppia falda (con conseguente realizzazione di locale sottotetto) costituite da pannelli sandwich non praticabili posati su una struttura in legno.
La mia domanda è la seguente: poiché si tratta di una copertura con altezza dal suolo maggiore di 4m, sarebbe necessario un sistema anticaduta di tipo permanente. Visto che tali pannelli sandwich non sono praticabili, si può non disporre di misure preventive e protettive fisse o permanenti indicando però le misure sostitutive da adottarsi per le successive manutenzioni della copertura?(ad esempio piattaforma elevatrice, ponteggi metallici…).
È corretto quindi redigere l’elaborato tecnico di copertura (allegato a,b)?

 

RISPOSTA:

Se si costruisce una nuova copertura con altezza dal piano di campagna superiore a 4 m è sempre necessario predisporre una soluzione che ne consenta la manutenzioni successiva in osservanza al DPR 75 R/2013.
La soluzione progettuale pertanto deve tenere conto di questo assunto e scegliere materiali idonei a questo, come ad esempio, nel caso specifico, utilizzare pannelli calpestabili se la manutenzione può essere fatta solo dall’alto utilizzando dispositivi anticaduta permanenti.