Main menu

ASSENZA CERTIFICAZIONI - 2016-05-26 -ID 88

Su un fabbricato di nuova costruzione risulta installato un sistema anticaduta costituito da linea vita e punti di ancoraggio. I lavori sono stati eseguiti sotto la direzione di un D.L. L'impresa installatrice non risulta aver mai rilasciato alcuna dichiarazione di conformità ai sensi dell'Art 5, c. 4, lett. f del Dpgr 75/r, né tantomeno alcun certificato di conformità dei materiali installati risulta consegnato al D.L. e/o alla committenza. Ad oggi l'impresa continua a non aver prodotto il suddetto materiale. Per tale circostanza si è attivato un contenzioso civile. In sintesi, all'attualità, dando per pacifico che il sistema anticaduta risulta realizzato in conformità all'ETC, a quali attività occorre dar seguito per addivenire alla dichiarazione di conformità della corretta installazione, ovviamente escludendo l'intervento e/o la collaborazione dell'impresa stessa?


Risposta:
La dichiarazione di corretto montaggio potrà essere rilasciata da una diversa ditta installatrice previa verifica della corretta installazione secondo le indicazioni del produttore e del progettista.
Le certificazioni dei singoli prodotti installati potranno essere richiesti al produttore.