Main menu

ID 270 - Distanze di fissaggio del punto di ancoraggio d'angolo

Consideriamo una situazione semplice di tetto a doppia falda, con linea flessibile TIPO C sul colmo e dispositivi anti-pendolo nei 4 angoli della stessa e immaginiamo di utilizzare un cordino a lunghezza fissa di 2 metri sui dispositivi predisposti da anti-pendolo.

La domanda è la seguente: gli anti-pendolo disposti lungo il bordo libero perpendicolare al colmo possono avere una distanza RECIPROCA maggiore di 2 metri (ovviamente nel rispetto, per ciascun anti-pendolo, della distanza minima dal bordo libero di 2 metri e facendo sì che tutta la superficie sia raggiungibile dall'operatore)?

Oppure, anche per gli anti-pendolo sul bordo, si deve avere la situazione che si ha per gli ancoraggi di risalita dove si deve avere una distanza massima reciproca di 1.5 metri?

RISPOSTA:

Le distanze riportate nella scheda  CR 04 - COPERTURA RAGGIUNGIBILE  sono riferite all’utilizzo di un doppio cordino anticaduta  di due metri, in quanto è il dispositivo standard, ma nel caso di utilizzo di dispositivi diversi, quali ad esempio un dispositivo guidato con sistema di arresto lungo la corda, le distanze possono essere diverse. E’ l’estensore dell’elaborato tecnico che indica quali siano i dispositivi da prevedere per il transito in sicurezza in copertura.