Main menu

ID 252 - LUCERNARI

Dovendo intervenire sulla copertura di vecchi fabbricati industriali costituita da volta in cls misto a laterizio con presenza di ampi lucernari sfondabili (6.00x1.20) lungo la volta del tetto si chiede se sia necessario sostituire i lucernari con nuovi "antisfondamento" e istallazione di EFC (EVACUATORE DI FUMO E CALORE).
Le criticità riscontrate nella realizzazione di questo intervento sono le seguenti :

1-Difficolta per realizzare un sottoponte a causa dei macchinari presenti sottostanti alla copertura/materiali.

2- Necessità di eliminare il rischio di caduta dell'operatore nel "vuoto del lucernario" nello svolgimento delle operazione di rimozione lucernario.
Ritenendo importante l'utilizzo di sistemi fissi come per esempio reti metalliche da poter istallare all'intradosso della copertura direttamente sotto del lucernario in modo da eliminare subito il rischio di caduta e garantire all'operatore di svolgere comodamente le operazioni di sostituzione del lucernario .
Vi chiedo di poter avere un consiglio/indicazione di istallazione "reti di protezione" o comunque una soluzione tecnica che permetta all'operatore di poter svolgere le operazioni di sostituzione lucernari in totale sicurezza e semplicità.?


RISPOSTA:

Il presente servizio risponde a domande inerenti l’applicazione della normativa regionale e di natura tecnica senza costituire un elemento di consulenza progettuale.
Si precisa che sotto l’aspetto normativo, eseguita una attenta valutazione del rischio, qualora ci siano problematiche oggettive che impediscono di eliminare il rischio di caduta è consentito ridurre il rischio ad una caduta contenuta o una caduta libera entro i margini di sicurezza costituiti da un sistema che consente il pronto recupero dell’operatore.
Per quanto riguarda le reti devono essere installate in funzione dell’altezza di caduta e delle superfici